Dipromed
LANGUAGE

Phone: +39 011 822 0298
Fax. +39 0118223557
Mail: info@dipromed.eu

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CONTENITORE MONOUSO PER IL TRASPORTO DI CAMPIONI BIOLOGICI BIOTRANSPORT: è un dispositivo medico IVD accessorio fabbricato da DIPRO MEDICAL DEVICES s.r.l. avente come destinazione d’uso il trasporto locale con mezzi propri di campioni diagnostici, sostanze infettive o potenzialmente tali e di materiali biologici di categoria B codice UN 3373.

 www.biotransport.it

 

BIOTRANSPORT è costituito dai seguenti componenti:

  • Contenitore monouso a forma di parallelepipedo pieghevole, autoformante, in cartone politenato rigido con manico atto a facilitarne il trasporto.
  • Base porta provette interna monouso rigida, prefustellata per il contenimento ed il trasporto di provette di prodotti e sostanze biologiche, di diverso diametro. La base porta provette di supporto, per la tenuta verticale delle provette, può essere dotata di basetta mobile integrativa ad alta assorbenza.
  • Basetta integrativa ad alta assorbenza, prevista nei codici BIO15FAA e BIO48FAA.
  • Recipiente secondario: doppia busta monouso, trasparente in modo da consentire la rilevazione visiva di eventuali fuoriuscite di materiale biologico, resistente.
  • Laccio autobloccante per la chiusura definitiva di sicurezza.

I contenitori BIOTRANSPORT sono disponibili in due diversi formati e le basi porta provette sono a diametro variabile o fisso.

Codice Capacità Confezione
BIO15F Max 15 provette Ø 12÷15 mm
o max 2 contenitori Ø 52 mm 60÷150 ml
Scatola da 100 pezzi.
BIO48F Max 48 provette Ø 12÷15 mm
o max 12 contenitori Ø 28/52 e 28/58 mm 60÷150 ml.
Scatola da 50 pezzi

 

Codice Capacità Confezione
BIO15FAA Max 15 provette Ø 12÷15 mm
o max 2 contenitori Ø 52 mm 60÷150 ml.
Con basetta ad alta assorbenza di dimensione 15×7,5 cm.
Scatola da 100 pezzi.
BIO48FAA Max 48 provette Ø 12÷15 mm
o max 12 contenitori Ø 28/52 e 28/58 mm 60÷150 ml.
Con basetta ad alta assorbenza di dimensione 27×17,5 cm
Scatola da 50 pezzi

Ai sensi del D.lgs. 5 febbraio 1997, n. 22, Art. 35 comma d), il prodotto è classificato come imballaggio per evitare la manipolazione e i danni connessi al trasporto di materiale pericoloso.

  • Direttiva 98/79/CEE
  • UNI CEI EN ISO 15223-1:2017
  • Norme UN, classe 6.2- CATEGORIA B UN 3373.

News

Special Recent Posts

Webinar: Trattemanto del difetto della parete addominale

Webinar: Trattemanto del difetto della parete addominale

Webinar: Trattamento del difetto della parete addominale Martedì 30 Novembre 2021 ore 19.00 (ora [...]
IL TRATTAMENTO DELLE ERNIE VENTRALI NEL PAZIENTE OBESO, MILANO 5-6 NOVEMBRE 2021

IL TRATTAMENTO DELLE ERNIE VENTRALI NEL PAZIENTE OBESO, MILANO 5-6 NOVEMBRE 2021

CONGRESSO MILANO 5-6 NOVEMBRE 2021 Il Trattamento delle Ernie Ventrali nel Paziente Obeso[...]
EHS 2021 - COPENHAGEN

EHS 2021 - COPENHAGEN

Copenhagen 13 - 16 Ottobre 2021[...]
MEDICA Düsseldorf / Germany 2021

MEDICA Düsseldorf / Germany 2021

Düsseldorf 15-18 Novembre 2021[...]
ERNIA PARA-STOMALE

ERNIA PARA-STOMALE

 WEBINAR SPHPA 18.03.21[...]
Video Section
Guarda i nostri prodotti utilizzati
in reali operazioni nel nostro

canale youtube <